La casa dei Papi

← Back to the Portfolio

L’immobile oggetto di intervento è situato nella zona centrale di Roma e risale alla fine dell’800. Inizialmente era adibito a foresteria dell’Università Pontificia e si racconta che, per un periodo, sia stato anche dimora dei Papi. L’appartamento è caratterizzato da una forma ad “L” e da muri portanti anche all’interno dell’abitazione che ne hanno vincolato la successiva ridistribuzione.
L’intervento consiste nel rifacimento totale dell’appartamento partendo da alcune richieste prioritarie della committenza: riutilizzare l’arredo in stile classico della precedente abitazione, ricavare un bagno di servizio e avere una cucina confortevole.
Dopo uno studio meticoloso degli spazi, il progetto finale soddisfa i due giovani proprietari con la realizzazione di una cucina ampia e luminosa con vista suggestiva sulla chiesa storica dei santi Marcellino e Pietro al Laterano, un bagno di servizio con grande doccia e camere molto comode.
Tutte le scelte sono state ampiamente condivise con i proprietari, in particolare la forma esagonale, leitmotiv dell’appartamento che, in diverse forme e materiali, caratterizza il pavimento di gran parte degli ambienti e che rievoca il gusto della tradizione, rivisitando le famose “cementine” dei primi ‘900. Le porte in legno a doppia bugnatura e con il profilo dorato, realizzate da abili artigiani, aggiungono un tocco di classe all’intervento.
Mentre il bagno più grande sottolinea uno stile classico con contrasto tra pavimento scuro esagonale e rivestimento color champagne lucido, nel bagno di servizio, la scelta ricade sull’utilizzo del mosaico, molto amato dal proprietario. Le tessere vengono impiegate a partire dal pavimento dell’ingresso come se fossero un tappetino che si srotola per poi continuare a rivestire la doccia a filo pavimento, avvolgendo la seduta all’interno della stessa, fino a scomparire nella “gola” luminosa. La luce wall washer che spunta dall’apertura, enfatizza il mosaico stesso ed i suoi colori vivaci che ricordano volutamente la squadra del cuore del committente.

  • Date: 2017
  • Filed under: Progetti